CardiologiaNews.net


News

Prevenzione degli eventi cardiovascolari con Buflomedil per os nella malattia ostruttiva arteriosa periferica

La morbilità e la mortalità cardiovascolare nei pazienti con malattia ostruttiva arteriosa periferica rimane alta.

I Ricercatori dello studio LIMB ( Limbs International Medicinal Buflomedil ) hanno esaminato se la somministrazione, nel lungo, periodo di Buflomedil ( Loftyl ) per os, fosse in grado di ridurre l’incidenza di eventi cardiovascolari nei pazienti con claudicatio intermittens....Leggi l'articolo

Intervento PCI: minore riduzione del sanguinamento maggiore con l'Eparina non-frazionata rispetto all’Eparina a basso peso molecolare

Nonostante i suoi limiti, l’Eparina non-frazionata viene raccomandata come anticoagulante durante gli interventi coronarici per cutanei ( PCI ).
Pochi studi clinici hanno paragonato l’Eparina a basso peso molecolare e l’Eparina non-frazionata e la maggior parte di questi studi non aveva il potere statistico per riuscire a determinare una differenza tra i due anticoagulanti in termini di sicurezza ed efficacia....Leggi l'articolo

Sindrome coronarica acuta: il trattamento con Insulina dei pazienti con iperglicemia, senza diabete, riduce la mortalità

Uno studio ha valutato l’effetto dell’Insulina nel management dell’iperglicemia nei pazienti non-diabetici con sindrome coronarica acuta.

I pazienti presentavano una diagnosi di sindrome coronarica acuta troponina-positiva, ed i cui livelli di glicemia al momento del ricovero erano uguali o superiori a 11 mmol/l, ma non era noto se soffrissero di diabete mellito....Leggi l'articolo